21Buttons. Cosa è e come funziona?

Buongiorno e buon Settembre a tutti!
Oggi vorrei parlarvi di una delle app più conosciute per gli amanti della moda: 21 Buttons.
Dubito che qualcuno ancora non conosca la sua funzionalità, ma scrivo questo articolo appositamente per quella ristretta cerchia di persone che ancora non hanno sentito parlare nello specifico di questa magnifica app.

IMG_3626.JPG

•Cosa è 21Buttons?

21Buttons è un’applicazione che recentemente è stata lanciata nella sua versione italiana riscuotendo un grande successo fra i vari appassionati di moda, influencer, fashion blogger o semplicemente persone desiderose di guadagno.
L’app è disponibile per Android e iOS.

IMG_3627.PNG

•Come funziona?

Inizialmente l’applicazione richiederà la vostra iscrizione che può essere completata tramite Facebook o Instagram.
Effettuando l’accesso, vedrete varie schermate con numerose foto di outfit contrassegnati da dei bottoni (buttons) colorati, che vi indicheranno il prezzo, la marca, i colori e le taglie disponibili di qualsiasi capo.

IMG_3628.PNG
Cliccando su questi bottoni verrete rimandati direttamente al sito in cui si vende quel determinato capo, senza uscire dall’app.
Potrete acquistare il capo facilmente senza uscire dalla piattaforma oppure semplicemente salvare la foto o cliccare su abbina.
Nella barra di ricerca invece potrete trovare i buttoners, che sarebbero gli utenti, in ordine di influenza o popolarità.
Potete trovare dalle persone più famose ai vostri comuni amici di Facebook. Nella home invece, troverete le foto dei buttoners che seguite.

IMG_3629

 

Possibilità di guadagno

Ogni volta che i vostri seguaci ( o anche i non seguaci ) acquisteranno un qualsiasi capo (scarpe, vestiti, occhiali, gonne e via dicendo) tramite la vostra foto avrete una ricompensa del 4% o 6% in base al prezzo.
Per visionare i vostri guadagni dovrete andare nel vostro profilo nella barra le “Mie ricompense”.
Una volta che avrete raggiunto i 10€ potrete trasferire i vostri guadagni sul vostro conto PayPal.

 

Conclusioni

Io sono iscritta su 21Buttons da circa una settimana e mi sto trovando divinamente, posso restare aggiornata sulle ultime tendenze, fare shopping online in modo molto più semplice e trovare subito un capo senza destreggiarmi in lunghe ricerche su internet. Ma soprattutto, posso guadagnare condividendo le foto dei miei outfit!

Assolutamente soddisfatta:)

Potete scaricare l’app da questo link:

http://app.21buttons.com/buttoner/alyy_alessia/

 

Grazie per l’attenzione!

Alessia.

La mia vita su Instagram

Oggi vi parlerò di uno degli argomenti che mi sta più a cuore, di uno dei social network che preferisco : Instagram.

IMG_2618

Con 400 milioni di utenti attivi nel mondo, di cui circa 8 milioni in Italia, Instagram è un social network che permette agli utenti di scattare foto, applicare filtri, e condividerle su numerosi altri servizi social, come Facebook, Twitter e tanti altri. A differenza di Facebook esso si basa primariamente sulle foto e su brevi video.

Mi sono iscritta su Instagram nel 2014 e sono sempre stata parecchio attiva, pubblicando circa una o due foto al giorno. Lo preferisco nettamente a Facebook per vari motivi.

Uno di questi è sicuramente dovuto alla mia passione per le foto (e no, non mi definisco fotografa, adoro semplicemente immortalare in uno scatto ciò che voglio ricordare). Un altro motivo è la possibilità concessa da Instagram di seguire persone che condividono i miei stessi interessi o semplicemente per ammirare le foto di splendidi  tramonti, di paesaggi mai visti, delle infinite bellezze della natura o ispirarsi ai risultati mostrati e ottenuti grazie al fitness e ad uno stile di vita sano.

IMG_2619

Un altro motivo è sicuramente la grande possibilità di riuscire ad ottenere delle collaborazioni con varie e importanti aziende in base alle vostre passioni: come il fitness, la moda, i viaggi. La fonte di guadagno per chi riesce ad avere un gran numero di seguaci attivi sul proprio profilo è davvero alta. Si crea davvero la reale possibilità di poter fare della propria passione e di ciò che si ama un lavoro retribuito.

IMG_2621.PNGPersonalmente mi piacciono i profili ordinati, non stereotipati, che non eccedono con i filtri, con qualche selfie e che raccontano però anche un briciolo della propria vita. 

IMG_2620.PNG

Ci tengo però a precisare che solo il 30% della mia vita è ciò che vedete su Instagram. Se posto una foto con tag vari come “fitnessgirl” o “healthylife”, questo non significa che lo stesso giorno io non abbia mangiato un gelato o una bella pizza. Se posto una foto con un abito elegante e un trucco perfetto questo non significa che io il giorno prima non sia uscita struccata e in tenuta sportiva. Semplicemente non lasciatevi ingannare da corpi perfetti, pelle splendente e tutto ciò che per voi rappresenta la perfezione e non cercate di raggiungerla a tutti i costi. Nessuno è perfetto (tranne le modelle di Victoria’s Secret ma quello è un altro discorso), dietro ogni foto ci sono luci, pose, inquadrature studiate e abiti che tendono ad enfatizzare i punti giusti.

IMG_2622.PNG

Non fissatevi come ideale di perfezione ciò che vedete su Instagram, voi rappresentate il vostro ideale.

Come sempre, grazie per l’attenzione!

Alessia

L’hennè e i migliori consigli per capelli sani

IMG_1610Ciao a tutti ragazze/i! Oggi vi parlerò rispondendo ad una delle domande che mi viene posta con maggior frequenza:

” come fai ad avere i capelli così lucidi e sani? “

Benissimo. Adesso vi svelerò i miei segreti!!

Primo punto. Iniziamo con l’abolizione del peggiore strumento di tortura dei nostri capelli: la piastra o il ferro. Non importa se prima di passarla usate il vostro “magico e protettivo” olio perché ragazze.. non funzionerà.

IMG_2340

I capelli si rovineranno con o senza olio, è un dato di fatto. Io personalmente la uso circa tre, quattro volte l’anno.. solo per le occasioni superimportanti.

Secondo punto: shampoo/ balsamo.

IMG_2341.PNG Io personalmente non utilizzo shampoo senza siliconi, mi trovo benissimo con lo shampoo garnier ma lo alterno con un altro senza siliconi e senza parabeni. Non utilizzo neanche il balsamo ma direttamente una maschera all’aloe vera che tengo qualche minuto per poi risciacquare. Fondamentale è non stressare il capello con lavaggi frequenti.

Terzo punto: l’alimentazione.

IMG_2342.PNGPerché fondamentale è partire dalle cure interne per i nostri capelli, quindi l’alimentazione deve essere equilibrata e ricca di sali minerali, antiossidanti e vitamine ( in particolare B), e con un basso consumo di grassi e alcolici.

Quarto punto ma non meno importante: l’hennè.

IMG_2343.PNG Potrei scrivere pagine e pagine sui miracoli che questa polvere è in grado di fare ma mi limiterò a buttare giù poche righe essenziali. L’henné viene ricavato dalle foglie essiccate e polverizzate di un arbusto (Lawsonia inermis L. fam. Lythraceae) comunemente chiamato henna. In commercio si trovano essenzialmente tre tipi di hennè : Henné neutro (che non rilascia alcun colore), Henné naturale o rosso (lawsonia inermis ) ed Henné nero ( indigo). L’hennè a mio parere è una valida alternativa per chi necessita di tingersi per coprire i capelli bianchi o per chi vuole semplicemente cambiare colore, ma non solo, gode addirittura di azioni riequilibranti sul cuoio capelluto, che combattono la seborrea e la forfora grassa; 

Io lo utilizzo una volta ogni due mesi per lucidare il capello… il mio colore rimane invariato e trovo i capelli ancora più voluminosi, ma soprattutto.. sani !

Fatemi sapere che ne pensate!

Come sempre grazie per l’attenzione 

Alessia

 

 

 

Motelrocks: un nome una garanzia!

www.motelrocks.com

 

IMG_2278

Ciao a tutti, oggi ho deciso di parlarvi di una delle migliori collaborazioni portate avanti su Instagram. Quella con l’azienda motelrocks! Vorrei precisare che nessuno mi sta pagando per scrivere tutto questo ( MAGARI 😂), ma l’intento di questo blog è appunto quello di parlarvi con sincerità e aiutare tante altre ragazze ad acquistare vestiario con un ottimo rapporto qualità prezzo!

Personalmente la prima cosa che faccio quando voglio acquistare un vestito è:

-cercare le recensioni del sito in questione

– cercare le foto REALI dei vestiti 

-chiedere alle ragazze che hanno già acquistato info sulle taglie

Da questa azienda ho ricevuto tre capi (potete vedere le foto allegate e ne trovate altre sul mio Instagram) che personalmente adoro.

IMG_1396IMG_1310IMG_0329

La qualità è ottima, il prezzo è contenuto e le taglie corrispondo davvero alle misure elencate! Io ho preso un xs per quanto riguarda i vestiti e sono perfetti!

Vi lascio i link del sito così potrete dare voi stesse uno sguardo!

Aggiungo anche una serie di info:

I metodi di pagamento sono: Visa Debit, Visa Credit, Visa Electron, Mastercard, Maestro, Solo Card.

Costi di Spedizione? 7,95£ 

Metodi di Spedizione? Royal Mail 

Riguardo i resi ? Entro 14 giorni dalla ricezione del pacco ( naturalmente in condizioni integre).

IMG_0295

Come sempre grazie per l’attenzione 😘

Alessia

 

 

 

Chi sono ?

IMG_8152Ciao a tutti.

Forse da sempre ( dai tempi delle superiori con il fantastico myspace 😂 ) sognavo di avere il mio blog personale sul quale buttare giù alcuni miei pensieri.

Inizio con il presentarmi attraverso 50 domande ( che secondo me è il metodo meno “palloso” e più efficace, e anche quello che ti fa credere di essere tornata quindicenne )!!

Iniziamo:

1. Pensi di essere bella? 

Per descrivermi esteticamente non userei l’aggettivo bella ma ‘particolare’. Interiormente si, mi reputo una bella persona.

2. Pensi di essere simpatica?

Assolutamente si e molto ironica.

3. Pensi di essere intelligente?

Certamente ma preciso che non è una laurea a renderti tale o meno.

4. Pensi di saperci fare con l’altro sesso?

A modo mio!

5. Segno zodiacale?

Sagittario.

6. Sole o pioggia?

Assolutamente sole e abbronzatura.

7. Stagione preferita?

Estate ma anche l’autunno non mi dispiace.
8. Cioccolato bianco o nero?

Assolutamente nero e fondente.
9. E’ più facile ridere o piangere?

Per me sicuramente ridere.

10. Recita la frase di un film

 Che tu possa avere sempre il vento in poppa, che il sole ti risplenda in viso e che il vento del destino ti porti in alto a danzare con le stelle.
11. Film preferito?

Sette anime. Da sempre.
12. Libro preferito?

Mille splendidi soli- Khaled Hosseini
13. Cantante preferito?

Non ne ho uno in particolare.
14. Ti arrabbi facilmente?

Assolutamente si, ma mi passa altrettanto facilmente.
15. Hai qualche vizio?

Il dolce dopo pranzo può essere considerato un vizio?

16. Un comportamento che mi da fastidio

L’arroganza e la presunzione.
17. Sei superstiziosa?

Molto!
18. La tua meta da sogno?

Sarò scontata ma New York.
19. Sei mai stata innamorata?

Si.

20. Credi nell’amore?

Certamente.
21. Animale preferito?

Lupo.
22. Hai mai avuto il cuore spezzato?

Chi non l’ha mai avuto?
23. Mai spezzato il cuore a qualcuno?

Spero di no!
24. Ti sei innamorata del tuo migliore amico?

No.
25. Mare o montagna?

Mare.
26. Fiore preferito?

Sarò scontata ma per me non esiste fiore più bello della rosa.
27. Hai avuto più di 5 relazioni serie?

No. 
28. Colore preferito?

Viola!
29. Sei felice?

Si ma non vorrei urlarlo troppo.
30. Ti piace nuotare?

Assolutamente si. Ho praticato nuoto per anni.
31. Qual è il tuo difetto peggiore?

Non modero le parole quando mi arrabbio.
32. Il giorno più bello?

Il giorno della laurea sicuramente.
33. Il giorno più brutto?

Troppo personale sorry.
34. Profumo o odore preferito?

Hypnotic poison di Dior.
35. Hai già festeggiato il compleanno?

Si!
36. Mai fatto diete?

Certamente.
37. Mai fatto ore piccole?

Certamente.

38. Campeggiato?

Si!
39. Ti sei mai lasciato condizionare?

Assolutamente si. Siamo umani.
40. Com’è la tua colazione?

Yogurt, mandorle, frutta e cioccolato fondente con cereali.
41. Hai fatto qualcosa di cui ti sei pentita?

Si.
42. Hai delle manie?

Ricontrollare dieci volte se ho chiuso la macchina dopo che parcheggio.
43. Hai viaggiato all’estero?

Si.
44. Cosa vorresti dalla vita?

Salute, serenità e soddisfazioni.
45. Fratelli o sorelle?

No, figlia unica.
46. Dove vorresti vivere?

Dove vivo già, la mia amata Sardegna!
47. La tua parola preferita?

Non ne ho una in particolare.
48. C’è una vita dopo la morte?

C’è una nuova vita dopo la morte.
49. La parte del tuo corpo che preferisci?

Le labbra!
50. Per cosa ti batteresti fino alla morte?

Per tutto ciò/tutti quelli che amo.

E dopo questo lungo interrogatorio inserisco una nuova domanda, ciò che qualsiasi ‘blogger’ dovrebbe dichiarare:

Di cosa parlerai in questo blog?

Non voglio prefissarmi un argomento specifico ma sicuramente non mancheranno le recensioni dei vestiti (che io amo leggere per poi essere sicura di comprare), il mio social preferito cioè Instagram e le varie collaborazioni, i prodotti che utilizzo, pensieri sparsi, consigli vari e le varie ‘disavventure’ che mi capiteranno.

Grazie a tutti per l’attenzione.

Alessia